DOCENTI 2021



DANZA CONTEMPORANEA

 

 

   Marco BLAZQUEZ

Marco Blázquez si forma presso il RCPD Mariemma a Madrid e immediatamente inizia la sua carriera come danzatore professionista. Lavora per "Europa Danse" (Cannes, Francia) nel 2005; dopo aver danzato in molte compagnie europee, tra le quali quella di Staatstheater Mainz,
nel 2009 entra a far parte del "Nederlands Dans Theater II".

Marco Blázquez ha lavorato con i più prestigiosi coreografi dell'attuale scena della danza tra cui Nacho Duato, Jiří Kylián, Ohad Naharin, Johan Inger, Paul Lightfoot, Sol León o Alexander Ekman.

Parallelamente alla sua attività di danzatore, lavora come coreografo in Germania, in collaborazione con GBR.danceFORM e come docente nella compagnia “The Elephant in the Black Box” a Madrid.

Nel 2018 ottiene un diploma post laurea in “Gestione dei progetti culturali” ed è responsabile della Fundación Contemporánea e di La Fábrica.

.

.

 Lorenzo  CIMARELLI

Lorenzo Cimarelli, nato a Bologna, inizia i suoi studi presso "Nuovo Laboratorio" di Claudia Rota e perfeziona le varie tecniche a Reggio Emilia "Progetto Danza", di Michele Merola ed Enrico Morelli, e a Faenza nella scuola "Dance Studio" di Luna Ronchi.

Ha avuto la possibilità di crescere grazie anche a coreografi da tutto il mondo, come Mauro Astolfi, Emanuele Soavi, Shirley Esseboom, Emilio Calcagno e molti altri. Viene selezionato più volte per il "Work in Progress" di Aterballetto, collaborando con Marco Cantalupo e Roberto Zappalà. Nell'estate del 2017 partecipa al "Nederlands Dans Theater Summer Intensive" dove ha avuto la possibilità di apprendere il repertorio della compagnia con Paul Lightfoot e Sol Leon, il repertorio di Crystal Pite e una nuova creazione di Vaclav Kunes.

Dopo essere stato chiamato come ospite per il "BallettGala 2015" dello Stadttheater Bremerhaven, diretto da Sergei Vanaev, è diventato solista della compagnia e ha lavorato con coreografi come Jiri Pokorny, Ed Wubbe e Itzik Galili.

Dal 2018 è membro ufficiale della "Scapino Ballet Rotterdam", diretta da Ed Wubbe, dove lavora con coregrafi di fama internazionale come Marcos Morau, Ed Wubbe, Antonin Comestaz, Alba Carbonell, Maciej Kuzminski e molti altri.

.

.

Davide DI PRETORO

Nato a Colleferro nel 1983, Davide Di Pretoro studia a Roma all’Accademia Nazionale di Danza, al Balletto di Roma ed a New York, come borsista, presso la scuola di Merce Cunningham. Come danzatore lavora con varie compagnie d’élite europee tra le quali: Compagnie THOR-Thierry Smits, Ballet Preljocaj, Dans Groep Amsterdam (Itzik Galili e Kriszina De Châtel), Company Wayne McGregor, Andonis Foniadakis/Apotosoma Dance Company e Virgilio Sieni.

È attualmente re-stager ed assistente di Wayne McGregor  per il quale lavora presso il Ballet de L’Opéra National de Paris, Joffrey Ballet Chicago, The Royal Ballet in London, Hessisches Staats Ballett, Ballet Junior de Genève, Teatro alla Scala di Milano, Polish National Ballet e Norwegian National Ballet. Davide è anche danzatore e  direttore di ricerca e prove per Sasha Waltz&Guests.

Come coreografo vince l’International Choreographic Competition di Milano e crea i suoi lavori per il festival internazionale Invito alla Danza, DanceOut e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Insegna le sue classi presso il The Place, Trinity Laban, Ecole Supérieure de Danse de Rosella Hightower, Hong Kong Dance Company, Scuola del Balletto di Roma, Company Wayne McGregor, Sasha Waltz&Guests, CODARTS Rotterdam, Contemporary Dance School Hamburg, Sydney Dance Company, Ballet Preljocaj, Hubbard Street Dance Chicago, Tisch at NYU, Springboard Danse Montréal, SEAD.

.

.

Alessio MARCHINI

Nato il 30 Luglio 1990 a Roma.

Frequenta il Corso di alta formazione professionale nella Scuola del Balletto di Toscana a Firenze, diretta da Cristina Bozzolini, dove entra a fare parte della Compagnia giovanile della scuola, 'Junior BdT'.

Nel marzo 2013 lavora nella compagnia internazionale Oniin Dance company con sede a Bologna.

Dal gennaio 2014 inizia a lavorare nella compagnia Gauthier Dance Conpany diretta da Eric Gauthier. 

.

.

 Michele MEROLA

Si diploma presso l’Associazione Balletto Classico diretta da Liliana Cosi e Marinel Stefanescu a Reggio Emilia; in seguito lavora come danzatore presso le compagnie Fabulasaltica di Rovigo, Toulon Opera House, Aterballetto, Arena di Verona.

Oggi Michele Merola è direttore artistico e coreografo principale di MM Contemporary Dance Company, compagnia di danza contemporanea fondata nel 1999.  

Con essa ha portato sulla scena, sia in Italia che all’estero, molte coreografie, fra le quali Mattanza (vincitrice del 17° Concorso Internazionale di Coreografia di Hannover, Germany 2003), La Capinera (premio miglior coreografia, Serbia 2007 e al festival Purgatorije di Tivat, Montenegro 2007), La metà dell’ombra (vincitrice del premio Anita Bucchi, Italia 2010) e Con le labbra dipinte (prima rappresentazione presso il Seul International Dance Festival Sidance 2010, Corea).

Nel 2008 ha vinto il Premio Positano Leonide Massine per l’Arte della Danza e nel 2010 la sua MM Contemporary Dance Company vince il premio Danza&Danza quale migliore compagnia emergente italiana. Michele Merola ha realizzato coreografie anche per diverse altre compagnie, fra le quali Aterballetto (2001, Reggio Emilia), Teatro S. Carlo (2003, Napoli), Dominic Walsh Dance Theatre (2007, U.S.A.), Teatro Massimo (2008, Palermo), Balletto di Toscana (2009, Firenze), Teatro Terazijama di Belgrado (2007-2010, Serbia).

Nel 2016 vince il premio GD Awards 2016 (www.giornaledelladanza.com) nella categoria Migliore Coreografo italiano.

Dal 2010 Michele Merola è, con Enrico Morelli, direttore artistico di Agorà Coaching Project, corso di perfezionamento professionale per danzatori che ha sede a Reggio Emilia.

.

.

  Beatrice PANERO

Ballerina e coreografa.
 Inizia a studiare danza all’età di sette anni, si forma a Torino e balla fino al 2009 nella Compagnia di danza giovanile del Balletto di Toscana. Nel 2010 entra direttamente al terzo anno di studi presso la Codarts Hogeschool voor de Kunsten di Rotterdam, laureandosi nel 2012 (Bachelor of Dance).

Ha partecipato a numerosi seminari di danza, tra cui il Gaga Summer Intensive 2014 con la Batsheva Dance Company a Tel Aviv. Dal 2013 inizia a creare le sue coreografie e nel 2015 riceve il 3 ° premio al concorso coreografico Solo Dance Theater Festival di Stoccarda per il suo pezzo TZID. Nel 2018 è invitata al 32 ° Concorso Internazionale di Coreografia ad Hannover.

Dal 2012 al 2019 è impegnata come danzatrice in diversi teatri stabili in Germania, tra i quali: Gerhart Hauptmann Theater-Görlitz,  Theater Osnabrück, Theater Ulm e Theater Trier. In qualitàdi docente è invitata al Festival Internazionale Solo Dance Festival Ankara e Bodrum Modern Dance Festival in Turchia.

Attualmente è membro permanente della compagnia di danza del teatro stabile di Berna Konzert Theater Berna, Svizzera.

.

.

Ana PRESTA

Ana Presta, ballerina e artista riconosciuta a livello internazionale, nasce Buenos Aires dove farà i suoi studi professionali al Teatro Colon di Buenos Aires. Arrivera in Europa lavorando alla Scala di Milano, Opera di Roma, Teatro Verdi di Trieste e continuerà la sua carriera in Israele Ballet Israeli, Compañía di Danza Víctor Ullate a Madrid, Opera di Lyon in Francia, Semperoper Ballet Dresden in Germania.

 

 

DANZA CLASSICA

 

  Elena LOBETTI BODONI

Studia nella scuola di danza di Sara Acquarone, dopo aver conseguito il diploma della Royal Academy of Dance London, lavora nella"Compagnia di Torino" diretta da S. Acquarone. Si perfeziona, presso l'Accademia di danza "John Crancko Schule" di Stoccarda. Danza nella compagnia (jazz) di Lione “Pepper Ballet” diretta da Alain Astié, cura la traduzione in italiano del suo testo “Sbarra a terra”.

Collabora con la compagnia "Balletto dell'Esperia" diretta da Paolo Mohovich. Danza per sei anni con la compagnia di Bergamo "Materiali resistenti Dance Factory" diretta da Ivan Manzoni nello spettacolo "WATERWALL" ospitato nei più prestigiosi teatri italiani (Sistina, Smeraldo, Bellini, Nuovo, ecc.) e nel mondo (Parigi, Londra, Glasgow, Bogotà, Gerusalemme, Montreal, Cina, Messico) e successivamente è assistente alle coreografie. E’ danzatrice, nell'opera musicale teatrale "Francesco un uomo un santo" con Angelo Branduardi. E’ laureata in Lettere e Storia all'Università di Torino.

Da diversi anni affianca al lavoro di coreografa-danzatrice quello di insegnante, è direttrice artistica e coreografa del Gruppo Danza Torino EXPRIMITI con il quale ha realizzato le produzioni “Blu” andate in scena nel 2011 e 2012 ed “Intransito” nel 2013.

Nel 2013 è maître, durante il tour in Italia, per la compagnia di danza contemporanea Wayne McGregor. Già maître de ballet del "Balletto di Milano", attualmente è maître del "Balletto del Sud".

.

.

Caterina MANTOVANI

Nata a Torino, frequenta la scuola di danza presso il Teatro Nuovo di Torino, sotto la Direzione artistica di Marika Besobrasova, contemporaneamente dando gli esami presso “l’Academie Princesse Grace” di Montecarlo. Nel 1985 entra nell’accademia regionale di danza presso il teatro nuovo di Torino. Nel 1987 entra a far parte dell’Accademia “John Cranko Schule “ di Stoccarda sotto la direzione di Heinz Klaus, diplomandosi nel 1990.

Il primo ingaggio al Teatro dell’opera die Saarbrüken (Germania). A seguire Hannover, al Teatro Nazionale di Brno (Repubblica Ceca), Graz (Austria), Leipzig (Germania) sotto la direzione di Uwe Scholz. Comincia a insegnare nel 1993.

Rientra in Italia nel 2001 e collabora come insegnante tenendo i corsi di danza classica dal livello propedeutico al livello avanzato presso il Teatro Nuovo Torino fino al 2005 anno in cui comincia a  lavorare presso la “Fondazione Susanna Egri”, dove rimane ingaggiata per l'insegnamento dal terzo corso al sesto corso e come Maitre presso la stessa.

Dal settembre 2014 docente di danza classica presso la Ballettakademie Staatsoper Wien sotto la direzione di Simona Noja Nebyla e Manuel Legris.

.

.

David RUSSO

Insegna balletto e danza contemporanea presso la Ballet Academy della Hochschule für Musik und Theater München dal 2010. Dal 2013 è membro del collettivo "satellit produktion". Dopo aver completato la sua formazione presso la John Cranko School di Stoccarda, ha ballato come solista al Saarländische Staatstheater e allo Staatstheater am Gärtnerplatz sotto la direzione di Philip Taylor.

Ha creato coreografie per compagnie come Universal Ballet a Seoul (Corea del Sud), Cie Prototype Status (Ch), il balletto del teatro di Ulm, Ballett Dortmund, la Birgit Keil Foundation di Stoccarda e la Heinz Bosl Foundation di Monaco.

Organizza eventi nella scena freelance di Monaco e collabora con artisti di diverse discipline e campi. Nel gennaio 2020 ha fondato il collettivo per giovani ballerini TanzQuelle.

.

.

Joomla Template by Joomla51.com